La prima maglia indossata da Ronaldinho nella sua carriera - COA

Memorabid Promosso e autenticato da Memorabid
Termine
Offerte
  Prezzo di riserva non raggiunto
 

Descrizione

Maglia del Gremio indossata da Ronaldinho in occasione del suo debutto con la prima squadra nella partita di Copa Festa da Uva contro il Caxias giocata il 28/02/1998, stagione 1997/1998.


La partita è terminata con il risultato di 1-2 in favore del Gremio.


L'icona del calcio brasiliano Ronaldinho ha indossato questa divisa home nera e blu del Grêmio il 28 febbraio 1998, nell'incontro di Copa Festa da Uva contro il S.E.R. Caxias do Sul, la sua prima gara con la prima squadra del club. Ronaldinho ha iniziato la partita e ha giocato tutti i 90 minuti nella vittoria per 2-1 della sua squadra.

Ronaldinho ha giocato tre stagioni per il Grêmio prima di trasferirsi al Paris Saint-Germain, dove ha iniziato la sua leggendaria carriera.

Nel 2005, ha vinto il Pallone d'Oro ed ha guidato il Brasile alla vittoria nella Coppa del Mondo FIFA del 2002.


La maglia proviene da Marcos Paulo Alves ex giocatore del Caxias che al termine della partita ha scambiato la maglia con Ronaldinho.

E' possibile vederlo in un video girato durante l'intervista di fina gara a Ronaldinho, eletto migliore in campo, sullo sfondo Marcos Paulo Alves che si allontana con la maglia di Ronaldinho in mano.


VIDEO--> Cliccando qui è possibile visionare il video della partita


Il vincitore dell'asta riceverà tutte le 20 pagine di documenti in originale che certificano che la maglia è stata indossata da Ronaldinho.

La maglia è accompagnata da una lettera di autenticità scritta da Marcos Paulo Alves, un giocatore del Caxias che ha scambiato la propria maglia con Ronaldinho al termine della partita.

Nella sua lettera dichiara (traduzione da portoghese a italiano): "Io sottoscritto, Marcos Paulo Alves, brasiliano, nato nella città di Sao Carlos, SP, con numero di CPF 266.923.988-94, ex calciatore professionista per il S.E.R. Caxias, club di calcio professionistico situato nello stato di Rio Grande do Sul, dichiaro che la maglia del Gremio nelle foto di seguito e allegata a questo documento è una maglia autentica, indossata dall'ex giocatore Ronaldo de Assis Moreira (Ronaldinho), che me l'ha regalata dopo la festosa partita professionale a cui ho partecipato, Caxias 1 x 2 Gremio, che si è svolta il 28/02/1998, nella città di Caxias do Sul, in occasione del 26º anniversario della prima trasmissione a colori di una partita di calcio in TV brasiliana."


I documenti sono firmati da Marcos Paulo Alves e rettificati dal tribunale civile di San Paolo.

E' possibile vedere come le caratteristiche della maglia presenti nei documenti ufficiali sono riscontrabili nelle foto presenti in gallery, il tutto accompagnato da un lettera scritta di pugno da Marcos Paulo Alves corredata da una foto mentre indossa la maglia.


Un estratto di questa documentazione è mostrato nella foto gallery di quest asta.

Inoltre, questa maglia è corredata da una LOA da MEARS (319224), che l'ha valutata come "Autentica."


I documenti ufficiali mostrano che questa è esattamente la maglia specifica, in allegato anche la lettera di Marcos Paulo Alves con una foto mentre indossa la maglia.


Questo cimelio è corredato di MemoraPhygital, il pacchetto ideato da Memorabid per trasformare il memorabilia in un asset digitale.

La maglia di Ronaldinho è quindi abbinata a:

  • Chip NFC apposto sull'etichetta interna;
  • Certificato Di Autenticità registrato su Blockchain
  • NFT dedicato, come trasposizione del cimelio sul Web3

Clicca QUI per scoprire tutti i dettagli del Memoraphygital.


Ronaldinho nel febbraio del 1997 firmò il suo primo contratto da professionista con il Grêmio e venne aggregato alla squadra B. Il 16 febbraio 1998 firma il prolungamento di altri tre anni e passa in prima squadra. Debutta ufficialmente il 28/02/1998 contro il Caxias in un torneo amichevole. Farà il suo debutto in una partita ufficiale per la prima volta il 4 marzo 1998 nella Copa Libertadores contro il CR Vasco da Gama.

Ronaldinho ha giocato tre stagioni per il Grêmio prima di trasferirsi al Paris Saint-Germain, dove ha iniziato la sua leggendaria carriera.

Nel 2005, vincitore del Pallone d'Oro, Ronaldinho ha guidato il Brasile alla vittoria nella Coppa del Mondo FIFA del 2002.


Questa eccezionale divisa home del Grêmio, a strisce blu e nere, presenta dettagli bianchi e lo sponsor "Ironcryl" sul davanti.

Sul petto presenta lo stemma del Grêmio e il logo di Penalty.

Un'etichetta di Penalty è cucita sulla parte anteriore sinistra.

Il numero "11" di Ronaldinho è stampato sul retro della maglia sotto il nome "Renner".

Un'etichetta per la taglia "XL/12" è presente sul retro del collo interno.

Ulteriori loghi "Renner" sono stampati sulle maniche, e uno stemma del Brasile è stampato sulla manica sinistra.


Specifiche tecniche:

  • Modello home
  • Taglia XL
  • Made in Brazil
  • Numero applicato all'interno della maglia
  • Stemma sul petto in flock
 

Assicurazione

Ogni cimelio che trovi in asta su Memorabid è unico e irripetibile.

Per tutelare la sua unicità tutte le nostre spedizioni sono assicurate per l'intero valore di aggiudicazione del lotto.

I nostri cimeli vengono spediti in tutto il mondo con corriere espresso dedicato.

Per conoscere i costi di spedizione CLICCA QUI

Maglia del Gremio indossata da Ronaldinho in occasione del suo debutto con la prima squadra nella partita di Copa Festa da Uva contro il Caxias giocata il 28/02/1998, stagione 1997/1998.


La partita è terminata con il risultato di 1-2 in favore del Gremio.


L'icona del calcio brasiliano Ronaldinho ha indossato questa divisa home nera e blu del Grêmio il 28 febbraio 1998, nell'incontro di Copa Festa da Uva contro il S.E.R. Caxias do Sul, la sua prima gara con la prima squadra del club. Ronaldinho ha iniziato la partita e ha giocato tutti i 90 minuti nella vittoria per 2-1 della sua squadra.

Ronaldinho ha giocato tre stagioni per il Grêmio prima di trasferirsi al Paris Saint-Germain, dove ha iniziato la sua leggendaria carriera.

Nel 2005, ha vinto il Pallone d'Oro ed ha guidato il Brasile alla vittoria nella Coppa del Mondo FIFA del 2002.


La maglia proviene da Marcos Paulo Alves ex giocatore del Caxias che al termine della partita ha scambiato la maglia con Ronaldinho.

E' possibile vederlo in un video girato durante l'intervista di fina gara a Ronaldinho, eletto migliore in campo, sullo sfondo Marcos Paulo Alves che si allontana con la maglia di Ronaldinho in mano.


VIDEO--> Cliccando qui è possibile visionare il video della partita


Il vincitore dell'asta riceverà tutte le 20 pagine di documenti in originale che certificano che la maglia è stata indossata da Ronaldinho.

La maglia è accompagnata da una lettera di autenticità scritta da Marcos Paulo Alves, un giocatore del Caxias che ha scambiato la propria maglia con Ronaldinho al termine della partita.

Nella sua lettera dichiara (traduzione da portoghese a italiano): "Io sottoscritto, Marcos Paulo Alves, brasiliano, nato nella città di Sao Carlos, SP, con numero di CPF 266.923.988-94, ex calciatore professionista per il S.E.R. Caxias, club di calcio professionistico situato nello stato di Rio Grande do Sul, dichiaro che la maglia del Gremio nelle foto di seguito e allegata a questo documento è una maglia autentica, indossata dall'ex giocatore Ronaldo de Assis Moreira (Ronaldinho), che me l'ha regalata dopo la festosa partita professionale a cui ho partecipato, Caxias 1 x 2 Gremio, che si è svolta il 28/02/1998, nella città di Caxias do Sul, in occasione del 26º anniversario della prima trasmissione a colori di una partita di calcio in TV brasiliana."


I documenti sono firmati da Marcos Paulo Alves e rettificati dal tribunale civile di San Paolo.

E' possibile vedere come le caratteristiche della maglia presenti nei documenti ufficiali sono riscontrabili nelle foto presenti in gallery, il tutto accompagnato da un lettera scritta di pugno da Marcos Paulo Alves corredata da una foto mentre indossa la maglia.


Un estratto di questa documentazione è mostrato nella foto gallery di quest asta.

Inoltre, questa maglia è corredata da una LOA da MEARS (319224), che l'ha valutata come "Autentica."


I documenti ufficiali mostrano che questa è esattamente la maglia specifica, in allegato anche la lettera di Marcos Paulo Alves con una foto mentre indossa la maglia.


Questo cimelio è corredato di MemoraPhygital, il pacchetto ideato da Memorabid per trasformare il memorabilia in un asset digitale.

La maglia di Ronaldinho è quindi abbinata a:

  • Chip NFC apposto sull'etichetta interna;
  • Certificato Di Autenticità registrato su Blockchain
  • NFT dedicato, come trasposizione del cimelio sul Web3

Clicca QUI per scoprire tutti i dettagli del Memoraphygital.


Ronaldinho nel febbraio del 1997 firmò il suo primo contratto da professionista con il Grêmio e venne aggregato alla squadra B. Il 16 febbraio 1998 firma il prolungamento di altri tre anni e passa in prima squadra. Debutta ufficialmente il 28/02/1998 contro il Caxias in un torneo amichevole. Farà il suo debutto in una partita ufficiale per la prima volta il 4 marzo 1998 nella Copa Libertadores contro il CR Vasco da Gama.

Ronaldinho ha giocato tre stagioni per il Grêmio prima di trasferirsi al Paris Saint-Germain, dove ha iniziato la sua leggendaria carriera.

Nel 2005, vincitore del Pallone d'Oro, Ronaldinho ha guidato il Brasile alla vittoria nella Coppa del Mondo FIFA del 2002.


Questa eccezionale divisa home del Grêmio, a strisce blu e nere, presenta dettagli bianchi e lo sponsor "Ironcryl" sul davanti.

Sul petto presenta lo stemma del Grêmio e il logo di Penalty.

Un'etichetta di Penalty è cucita sulla parte anteriore sinistra.

Il numero "11" di Ronaldinho è stampato sul retro della maglia sotto il nome "Renner".

Un'etichetta per la taglia "XL/12" è presente sul retro del collo interno.

Ulteriori loghi "Renner" sono stampati sulle maniche, e uno stemma del Brasile è stampato sulla manica sinistra.


Specifiche tecniche:

  • Modello home
  • Taglia XL
  • Made in Brazil
  • Numero applicato all'interno della maglia
  • Stemma sul petto in flock

Hai bisogno di aiuto?
Se hai dubbi, vuoi inviare una segnalazione o necessiti di ulteriori informazioni relative a questo lotto clicca qui sotto e contatta Memorabid o il venditore tramite la messaggistica interna della piattaforma.
Il nostro team supervisiona ogni conversazione e, se necessario, interverrà prontamente a sua volta per darti la migliore assistenza possibile.

Altre aste Memorabid che potrebbero interessarti

Le “Aste Memorabid”, a livello grafico contraddistinte dal colore oro, sono le aste promosse e autenticate dalla piattaforma, la quale garantisce ogni elemento descritto nel testo dell’inserzione così come autentica l’autografo apposto dall’atleta o certifica che il cimelio è stato indossato proprio nella gara indicata.

Tutti i cimeli presentati in questa sezione sono detenuti ex ante presso il magazzino di Memorabid, vengono fotografati dal team e presentati tramite la tecnologia “photo 360”.

Il cliente che acquista un’asta Gold potrà richiedere, in fase di checkout e al costo di 18 euro, il COA “Certificate Of Authenticity”, ovvero il certificato di autenticità, un documento ufficiale in cui viene garantita l’autenticità del prodotto acquistato così come ogni suo dettaglio.
Aste marketplace che potrebbero interessarti

Le “Aste Marketplace”, a livello grafico contraddistinte dal colore azzurro, sono le aste caricate dai collezionisti che utilizzano Memorabid per vendere il proprio cimelio.

La piattaforma non garantisce che la descrizione sia veritiera, così come non può garantire gli elementi di autenticità del cimelio; si tratta di una sezione “market” in cui il sito offre al collezionista/venditore uno spazio-vetrina per vendere il proprio cimelio tramite il meccanismo dell’asta online, seguendo l’esatto funzionamento delle principali piattaforme di aste digitali che offrono a qualunque utente la possibilità di vendere il proprio oggetto.

Il team di Memorabid vaglia e approva preventivamente ogni venditore candidato, così come ogni asta caricata, cassandola qualora ci siano vizi formali o necessità di revisione (ad esempio mancanza o insufficiente qualità di foto e descrizione).

L’utente interessato può mettersi in contatto, tramite la messaggistica interna della piattaforma, con il venditore, per poter chiarire direttamente con lui ogni dubbio o richiesta di informazione ulteriore inerente al lotto cui è interessato.

Il cliente che acquista un’asta Marketplace potrà richiedere, in fase di checkout e al costo di 13 euro, il COO “Certificato di Origine e Provenienza”, ovvero il certificato di provenienza, un documento che garantisce che il prodotto è stato acquistato in asta su Memorabid.